Da Pizzium arriva la Pastiera Napoletana

Da Pizzium, dal prossimo aprile, arriva nel menù la Pastiera Napoletana. Un dolce simbolo della tradizione e identità culturale. Da scoprire anche il social contest su Instagram

Pizzium propone la Pastiera Napoletana nel suo menù, una golosa occasione che partirà da aprile. Un’idea che vuole celebrare la Pasqua con un dolce simbolo della tradizione campana e non solo, disponibile in tutti i punti vendita in Italia. La preparazione della Pastiera è fedele alla ricetta originale, utilizzando ingredienti di qualità e poi servita con porzioni ‘abbondanti’, così da soddisfare tutti gli amanti di questa prelibatezza.

Un’antica e golosa tradizione

La Pastiera non è solo un dolce, ma rappresenta un simbolo di identità culturale della città di Napoli e della sua tradizione culinaria. Ecco perché, ogni anno, nel periodo pasquale, Pizzium la inserisce nel proprio menu, così da promuovere e valorizzare questa antica eredità dell’alta pasticceria. La pastiera in edizione limitata sarà disponibile tra i dessert consumati in store a fine pasto oppure sarà acquistabile intera, al prezzo di 35,00€ (peso 1,7 kg circa) pre-ordinandola direttamente in pizzeria, online o telefonicamente.

Pastiera Napoletana, Pizzium.

Segui il profilo @pizzium e tagga un amico

Inoltre nello stesso periodo, sempre a partire dal 3 aprile, Pizzium attiverà un social contest su Instagram, dal titolo Nun te lasso cchiù, mettendo in palio un premio di 1.000,00 € da spendere in tutte le pizzerie sparse sul territorio nazionale. Partecipare sarà semplicissimo, basterà seguire il profilo @pizzium, commentare il post relativo al contest e taggare un amico. Il concorso avrà luogo secondo le modalità indicate nel regolamento, che sarà disponibile sul profilo Instagram di Pizzium.
www.pizzium.com 

Il successo di Pizzium

Nato nel 2017 a Milano da un’idea di Stefano Saturnino e Giovanni Arbellini, Pizzium propone la pizza napoletana classica utilizzando il meglio della materia prima italiana. Lo stile è inconfondibile ma ogni locale è unico perché trae ispirazione dalla terra che lo ospita, senza rinunciare al meglio di Napoli e della Campania. Pizzium si sta affermando in Italia ed è arrivato a quota 38 con 10 locali a Milano, 5 a Torino, 3 a Roma, 2 a Genova, Serravalle, Gallarate, Como, Seregno, Varese, Busto Arsizio, Brescia, Bologna, Parma, Piacenza, Cesano Maderno, Novara, Reggio Emilia, Firenze, Salerno, Napoli, Verona e La Spezia.

 

Check Also

Giardí apre a Milano

Giardí ha aperto il suo primo ristorante in Via Napo Torriani 3, nel cuore di Milano. Un locale dai sapori vegani e dalle belle atmosfere, capace di legare cucina gourmet e servizio fast casual

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *