MSC Bellissima

Cosa si mangia sulle navi MSC? Ecco i migliori piatti

Cosa si mangia sulle navi da crociera MSC? È stata stilata una lista dei piatti più richiesti per l’estate, tutti con sapori freschi e invitanti. Chi sarà il vincitore?

Cosa si mangia sulle meravigliose navi da crociera di MSC? L’offerta food è davvero incredibile e capace di coinvolgere i gusti di tutti. MSC Crociere, il terzo gruppo crocieristico al mondo, ha stilato una lista delle ricette più amate e richieste a bordo delle 22 navi che solcano tutti i mari. Piatti esclusivi e tradizionali al tempo stesso, specchio di come la cucina riesca a far vivere, assieme alla bellezza dei luoghi, un’esperienza speciale e memorabile. Del resto, i ricordi restano non solo attraverso gli occhi ma anche grazie al palato! L’offerta food a bordo delle navi MSC è rinomata per la sua ricchezza e varietà. Dai succulenti tagli di carne del Butcher’s Cut alle esperienze al tavolo dello chef, passando per un’ampia selezione di cucine internazionali nei ristoranti tematici che offrono una vasta gamma di cucine, dai piatti mediterranei ai deliziosi piatti asiatici e fusion.

MSC World Europa.

La classifica dei preferiti

È stata stilata una classifica speciale che porta sul podio un piatto dai sapori tradizionali! Ecco la Summer top 5 scelta dal Corporate Chef MSC Crociere. 
5° Classificato: Ceviche di pesce bianco con cipolla rossa, limone e coriandolo, su coulis di peperoni dolci. Questo piatto fresco e leggero conquista i palati con la sua combinazione di pesce bianco marinato con cipolla rossa, limone e coriandolo, servito su un coulis di peperoni dolci. È l’ideale per chi cerca un antipasto raffinato e pieno di sapore, perfetto per le calde giornate estive.

Ceviche di pesce bianco con cipolla rossa, limone e coriandolo, su coulis di peperoni dolci.

4° Classificato: Brie in croccante brioche alle mandorle con composta di frutti di bosco. Un’esperienza sensoriale indimenticabile, il Brie avvolto in una crosta croccante di brioche alle mandorle, servito con una composta di frutti di bosco. Questo piatto combina la cremosità del formaggio con la dolcezza dei frutti di bosco, creando un equilibrio perfetto tra sapori e consistenze.

Brie in croccante brioche alle mandorle con composta di frutti di bosco.

3° Classificato: Gnocchi vegani di cavolfiore con crema di patate al gusto di zafferano. Una delizia vegana che ha conquistato il cuore di molti. Gli Gnocchi di cavolfiore sono serviti su una crema di patate allo zafferano. La loro delicatezza si sposa perfettamente con l’intenso sapore dello zafferano, offrendo un’opzione gustosa e salutare.

Gnocchi vegani di cavolfiore con crema di patate al gusto di zafferano.

2° Classificato: Salmone affumicato alla griglia, purè di patate al mais giallo, crema di porri e ragù di spinaci condito con cipolle croccanti, salsa BBQ all’arancia. Un piatto che esalta i colori e i sapori del mare e della terra, in cui il salmone affumicato alla griglia è accompagnato da un purè di mais, ragù di porri e spinaci cremoso, cipolle croccanti e salsa BBQ all’arancia. La combinazione di ingredienti freschi e saporiti rende questo piatto una scelta irresistibile per chi ama il pesce.

Salmone affumicato alla griglia, purè di patate al mais giallo, crema di porri e ragù di spinaci condito con cipolle croccanti, salsa BBQ all’arancia.

Chi vince?

Vincono i Ravioli alla cacio e pepe con broccoli! Un piatto ideale per l’estate grazie alla sua combinazione di sapori invitanti. Una scelta perfetta poiché garantisce una consistenza delicata e un ripieno leggero. L’uso del brodo vegetale come base per la salsa arricchita di Pecorino Romano, insieme alla presenza di ingredienti come la cipolla bianca e i grani di pepe nero, crea una mix cremoso ma non pesante. I broccoli freschi, sbollentati e poi saltati con aglio, scalogno e peperoncino, aggiungono un tocco di croccantezza e un sapore che contrasta piacevolmente la morbidezza dei ravioli. Inoltre, la loro preparazione rapida conserva il colore verde brillante e le proprietà nutritive, rendendoli un contorno sano e appetitoso.
Per info: www.msccrociere.it 

Ravioli alla cacio e pepe con broccoli.

Ingredienti per 1 porzione

  • 120 g di ravioli ricotta e spinaci
  • 1 dl di brodo vegetale
  • 30 g di cipolla bianca
  • 2 g di grani di pepe nero
  • 10 g di Pecorino Romano
  • 2 ml di olio d’oliva
  • 2 mg di olio di semi di girasole
  • Sale q.b.
  • 5 g di burro non salato
  • 5 g di farina 00
  • 30 g di broccoli freschi
  • 1 ml di olio d’oliva
  • 3 g di scalogno fresco
  • 3 g di aglio tritato
  • 1 g di peperoncino tritato

Preparazione

  1. In una padella, tostare delicatamente i grani di pepe nero nell’olio d’oliva fino a quando saranno dorati. Aggiungere la cipolla affettata e far appassire.
  2. Aggiungere il brodo vegetale alla padella e far ridurre della metà. Spessire la salsa con un roux preparato facendo sciogliere il burro in una pentola e aggiungendo la farina, quindi incorporare il Pecorino Romano grattugiato. Passare la salsa in un colino per ottenere una consistenza liscia.
  3. Un’ora prima di servire, aggiungere il Pecorino grattugiato alla salsa e mescolare con un frullatore a immersione fino a ottenere una consistenza cremosa. Aggiungere pepe nero macinato e sale, se necessario.
  4. Sbollentare i broccoli in acqua salata per 20 secondi, poi raffreddarli in acqua e ghiaccio. Scolarli e metterli in frigorifero. In una padella, saltare i broccoli con aglio tritato, scalogno e peperoncino tritato.
  5. Cuocere i ravioli in acqua bollente salata, scolarli e condili con burro fuso e un po’ di emulsione al Pecorino.
  6. Disporre l’emulsione al Pecorino sul piatto, adagiare i ravioli sopra e guarnire con i broccoli e scaglie di Pecorino Romano.

Check Also

Alle Olimpiadi di Parigi 2024 si nuota nelle piscine Castiglione Myrtha Pools

In occasione delle Olimpiadi di Parigi 2024, le Piscine Castiglione Myrtha Pools saranno presenti con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *